knights of malta

Aiuti Umanitari Effettuati

Nell'occasione delle festività Pasquali 2009 ricordando la resurrezione di Nostro Signore Gesù Cristo, il Priore Cav.Gr.Cr.Dr. Michele Lodi ha fatto visita alla comunità San Benedetto Istituto don Calabria consegnando ai ragazzi 100 uova di Pasqua per poterli omaggiare di un pensiero che li ha fatti sentire più amati dalla civiltà che li circonda, l'amministrazione puntualmente ha ringraziato.

 

In occasione della Pasqua 2009 i brigadieri dei Carabinieri rispettivamente il Cav. Di Gr.Cr. Donato Caldarella e il Cav. Nunzio Randone mentre pattugliavano l'abitato del  comune di Rosolini (SR) individuavano una famiglia del Marocco, che non aveva disponibilita' economica e che da giorni non aveva nulla da mangiare. I militari si sonosubito prodigati a recarsi in un supermercato e provvedere a quello che era necessario almeno per i primi 15 giorni rinnovando di tanto in tanto le provviste in attesa che il marito disoccupato trovi lavoro, auguriamo loro una Pasqua serena e tanta fortuna.

 

 

Giorno 24 gennaio 2009 l'Ordine ha donato un ambulanza alla Dott.ssa Berischa, Presidente della “ALBANIAN GHILDREN FOUNDATION “. I rappresentanti dell'Ordine che hanno consegnato l'ambulanza sono stati: S.E. il Marchese di Sant’Isidoro, coadiuvato da S.E. l’Ambaciatore Dr. Andrea Cascio portavoce del Gran Maestro, da S.E. il Ministro del Tesoro e da S.E. il Priore di Sicilia. Ringraziamenti vanno al Cav. Gr. Cr. di Giustizia S.E. Don Roberto Schiavone Marchese di Serradifalco che ha donato precedentemente l'ambulanza al Sovrano Ordine di San Giovanni di Gerusalemme – Cavalieri di Malta.

 

 

Giorno 20 dicembre 2008 i Cavalieri del Priorato della Sicilia hanno fatto visita presso l'Istituto Antoniano Cristo Re, con sede in Messina, ed in occasione della festa prima del Santo Natale, dopo la messa, hanno dato in dono i panettoni sia ai bambini della casa famiglia e sia ai ragazzi della scuola calcio Cristo Re, per ulteriori informazioni potete visitare il sito www.cristore.it.

Il Nostro Sovrano Ordine ha rivolto un pressante appello al reparto di Cardiochirurgia dell'Ospedale S.Vincenzo di Taormina per salvare una vita umana.
Un ragazzino rumeno, Vasile Pintilei, aveva urgente bisogno di un intervento chirurgico al cuore non effettuabile nel suo Paese.
La segnalazione inviata da S.E. il Gran Priore dei Paesi dell'Est Euroeo e della Romania il Conte Don Dorin Potolinca di Navajas, previa consultazione con S.E. Il Priore di Sicilia, circa la struttura sanitaria più idonea, veniva veicolata alla citata struttura ospedaliera di Taormina che rispondeva prontamente all'appello lanciato da S.A.R. Don Thorbjorn Paternò Castello Guttadauro d'Ayerbe d'Aragona di Carcaci e d'Emmanuel.
L'intervento, eseguito dal Primario del reparto, Dr. Mignosa, e dalla sua èquipe, durato oltre sette ore, è perfettamente riuscito.
A testimonianza ed in riconoscenza della disponibilità umana e professionale mostrata dal Dr. Mignosa e dai suoi collaboratori, S.A R. il Principe Protettore  ha deciso di insignire il Dr. Mignosa della Medaglia al Merito dell'Ordine e i componenti l'èquipe dello speciale Attestato di Benemerenza.

La Gran Cancelleria

 

 

IN COSTRUZIONE

Il Priorato del Veneto rappresentato dal Cav. Gran Croce Enzo Pizzeghello porta avanti un progetto di aiuti incrementando le finanze attraverso un ulteriore progetto illustrato nel seguente sito www.raccoltatappi.pd.it.

Il Priore Enzo Pizzeghello Ci racconta di seguito il progetto "Un Tappo Per Aiutare" :

Nel febbraio 2003 abbiamo cominciato a raccogliere i primi sacchetti di tappi di plastica. La Parrocchia di S.ANTONIO D’ARCELLA PD ha offerto la sua disponibilità per il punto di raccolta ed Anna assieme a Bruno si occupano dello stoccaggio. Il ricavato verrà utilizzato INTERAMENTE per acquistare materiale ospedaliero e finanziare opere di solidarietà attraverso il Sovereign Order of St. John of Jerusalem - Knights of Malta.

Di seguito i progetti effettuati ad oggi:

IN COSTRUZIONE

 

Con il progetto "Scriviamo Insieme il Loro Futuro" siamo riusciti ad adottare dall'inizio dell'anno 2008 ad oggi, scolasticamente n° 32 bambini in Sierra Leone.

Giorno 1 giugno 2008 sono state consegnate al Vice Comandante della Polizia di Malta Cav.Gr.Cr. Dott. Alfred Abela 4 sedie a rotelle per disabili in maniera tale da poterle donare ad un 'associazione del luogo.

Giorno 8 giugno 2008 è stata donata dal Priorato del Veneto una moto medica, per un nuovo servizio d'intervento, alla Croce Rossa Italiana con sede a Padova per visualizzare la galleria fotografica creata da Canton Gianni cliccare quì

Giorno 18 agosto 2008 è stato trasportato in Italia un bimbo Rumeno affetto di una grave patologia al cuore. Il bimbo, che chiameremo Vasile, soggiornava presso una struttura per bimbi orfani nella città di Souceviza, e la Sua Educatrice Ci segnalò le cattive condizioni fisiche in cui versava il ragazzo e l'impossibilità di poterlo operare, i medici del luogo diedero al ragazzo al massimo un'altro anno di vita. L'Ordine si è preso carico del piccolo Vasile, che trasportato quindi in Italia insieme alla Sua Educatrice, è stato ricoverato presso uno dei migliori centri Cardiologici Italiani e precisamente a Catania presso l'Ospedale Ferrarotto, dove, dopo un'attenta valutazione del caso siamo in attesa che fissino la data dell'intervento del piccolo Vasile, le loro previsioni sono ottimiste, i medici dicono che dopo l'intervento dovrebbe poter condurre una lunga vita normale. Nell'attesa dell'intervento auguriamo al piccolo Vasile ogni bene.

IN COSTRUZIONE

 

 

Info@knightsofmalta.it

 

 

 

aggiungi ai preferiti

the knights of malta osj
ordine dei cavalieri di malta
knight of malta
ordine cavalieri di malta